Gnocchi al cucchiaio con zucca

La ricetta che voglio raccontarvi e quella degli gnocchi al cucchiaio con l’aggiunta, data la stagione, dell’ ottima zucca, un ingrediente che amo in modo particolare poiché credo sia molto versatile e dia colore ed allegria ai piatti, oltre che sapore. Si tratta di un tipico piatto della tradizione della Valle d’Intelvi che in altri periodi dell’anno quando non presente la zucca, veniva e viene tuttora preparato con semplice utilizzo della farina e dell’acqua.
Gnocchi al cucchiaio con zucca
Gnocchi al cucchiaio con zucca
Ingredienti per 4 persone
  • 500 gr di farina di segale (forza 1)
  • 500 gr di zucca
  • Sale ed un pizzico di pepe
  • Per il condimento:

  • Una rapa piccola
  • Un pezzetto di verza tagliata sottile
  • 100 gr di blu di capra (simil zola)
  • 50 gr di burro d’alpe

La ricetta tradizionale ci porta ad utilizzare il burro, in questa ricetta metteremo un condimento un po’ diverso.

Come cucinare gli Gnocchi al cucchiaio con zucca

  • Avremo a disposizione in questo caso 500 g di zucca che dopo aver sbucciato e tagliato a quadrotti andremo a cuocere in acqua per alcuni minuti.
  • Quando la zucca diventerà bella morbida, la lasceremo un po’ scolare per evitare che trattenga acqua. Schiacciamo la polpa della zucca con l’aiuto di uno schiacciapatate ed aggiungiamo poco per volta la farina,amalgamando il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e piuttosto fluido; aggiungeremo anche del sale e un pochino di pepe.
  • Procediamo alla cottura di questi gnocchi, avendo preparato già prima dell acqua salata che andremo a portare ad ebollizione e nella quale tufferemo il nostro composto che sarà morbido e fluido. Useremo per questa operazione due cucchiai con i quali faremo delle chenelle.
  • Procediamo poi a scolare di volta in volta gli gnocchi che come sappiamo verranno a galla quando saranno cotti; adagiamoli su di una pirofila che avremo unto leggermente con olio evo; a questo punto dobbiamo preparare il nostro condimento; diciamo che la ricetta tradizionale ci porta ad utilizzare il burro che è da sempre un prodotto caseario della Valle e quindi normalmente questi gnocchi venivano conditi molto semplicemente con burro e salvia. Nella mia ricetta ho pensato di elaborare sempre con i prodotti della terra del nostro territorio, un condimento un po’ diverso che, a mio gusto, si sposa molto bene con questi gnocchi Il condimento che ho scelto oggi è una salsa di rape accompagnata da verza croccante e blu di capra. in questo modo ho utilizzato, come sempre faccio nella mia cucina, tutti gli ingredienti che sono a disposizione dell’azienda agricola e che abitualmente produciamo.
  • Sbucciamo e tagliamo a dadini le rape e le mettiamo a cuocere in poca acqua; le frulliamo e aggiungiamo sale e pepe. A parte andremo a tagliare della verza molto sottile che faremo saltare e dorare in olio evo e metteremo da parte.
  • Spadelliamo gli gnocchi alla zucca con la salsa di rape bianche ed aggiungiamo il blu di capra ed un pezzetto di burro d alpe. Andremo a decorare con la verza croccante.

Ricetta dell’Agrichef “Giulia”: Agriturismo Al Marnich

Ancora nessun commento.

Lascia una risposta


*