Classico condimento milanese, il termine deriva infatti dal dialetto gramolà che significa tritato, sminuzzato. La gremolada viene usata principalmente a crudo per condire gli ossobuchi alla milanese serviti con il risotto allo zafferano. Esiste anche una variante con l’aggiunta delle acciughe per condire scaloppine e coniglio.

Puoi aggiungere l’acciuga per rendere il condimento più saporito.

Ingredienti

  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 ciuffetto di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 limone, la sola scorza

Preparazione Gremolada

  • Pulite il limone e ricavatene la scorza senza intaccare la parte bianca che risulta troppo amara.
  • Lavate e asciugate le erbette e Sbucciate l’aglio
  • Tutti gli ingredienti vanno tritati assieme fino alla consistenza desiderata, deve risultare un condimento ne troppo fine ne grossolano.
  • Metteteli in una scodella e serviteli a tavola oppure cospargeteli sopra la carne al momento di servire.