Torta Helvetia (Elvezia)

La torta Helvetia (o Elvezia) è considerata giustamente uno dei più deliziosi dolci mantovani. Tra dischi di pasta sovrapposti di mandorle tritate, albumi montati a neve e zucchero, vi sono strati di creme di burro e zabaione. A questo proposito, una curiosità: i mantovani rivendicano la paternità dello zabaione, in quanto la più antica ricetta conosciuta è quella del cuoco di corte dei Gonzaga.
L’Helvetia è una torta di pasticceria, ideata come il già citato Anello di Monaco dalla famiglia di pasticceri svizzeri dei Grigioni Putscher, che avevano aperto i loro negozi a Mantova alla fine del Settecento e avevano voluto dedicare questo dolce, che unisce le tradizioni della terra d’origine con quelle di elezione, alla loro nazione: da qui il nome Helvetia.
Torta Helvetia (Elvezia)
Torta Helvetia (Elvezia)
Ingredienti per 10 persone:

    Ingredienti per le basi:

  • 300g farina di mandorle
  • 100g zucchero
  • 300g albumi (circa 7 uova)
  • 200g Zucchero a Velo
  • 1 bustina di Vaniglia Bourbon Biologica
  • Ingredienti per lo zabaione:

  • 4 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 4 mezzi gusci d’uovo di vino bianco
  • Ingredienti per la crema:

  • 170g Zucchero a Velo
  • 200g burro a temperatura ambiente
  • 1 bustina di Vaniglia Bourbon Biologica
  • 50g gocce di cioccolato fondente tritate
  • 50g nocciole tritate finemente

Consigliamo di utilizzare prodotti naturali.

Come preparare la Torta Helvetia

  • Montare a neve gli albumi con lo zucchero, aggiungere lo zucchero a velo e montare ancora per un minuto.
  • Unire la farina di mandorle e la vaniglia mescolando delicatamente.
  • Accendere il forno a 180°C.
  • Versare il composto in una tasca da pasticcere con bocchetta piccola.
  • Su carta da forno formare 3 cerchi di 26 cm a spirale stretta partendo dal centro.
  • Cuocere in forno ventilato per 15 minuti.
  • Sfornare e fare raffreddare.
  • Preparare lo zabaione sbattendo i tuorli con lo zucchero per almeno 5 minuti. Aggiungere il vino bianco e posizionare sul fuoco a bagnomaria.
  • Continuare a montare affinché diventi gonfio e denso per circa 10 minuti.
  • Preparare la crema montando a pomata il burro con lo zucchero e la vaniglia.
  • Comporre la torta spalmando metà crema su un disco, aggiungere metà di cioccolato tritato e circa metà di zabaione.
  • Coprire con il secondo disco e ripetere il tutto tenendo da parte 1 cucchiaio di crema.
  • Coprire con il terzo disco, distribuire sul bordo della torta il restante cucchiaio di crema e ricoprire di nocciole tritate.
Ancora nessun commento.

Lascia una risposta


*