Pasta e fagioli

La pasta e fagioli è un primo piatto diffusissimo in tutta Italia che appartiene alla “tradizione povera” della cucina italiana, questo per via dell’utilizzo di elementi semplici, economici e facilmente reperibili. Molto popolare, in passato, nell’ambiente contadino perchè di facile preparazione, poiché si potevano usare i prodotti del proprio orto. Ritroviamo questo piatto nella tradizione culinaria della Toscana, del Lazio, della Lombardia e del Veneto. Per questa ricetta utilizzeremo però i Cavatelli, un tipo di pasta di origini meridionali ma che si sposa alla perfezione per realizzare questo gustoso piatto. Una ricetta presente nel menù della trattoria da jole a Bareggio.
Pasta e fagioli
Pasta e fagioli
Ingredienti per 4 persone
  • 1/2 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 foglia di alloro
  • 400g di Cavatelli
  • 250g di borlotti freschi
  • q.b. prezzemolo

Potete insaporire mettendo durante la cottura pezzettini di cotenna di maiale.

Come cucinare la pasta e fagioli

  • Preparate i fagioli freschi tenendoli a bagno per almeno 10 ore.
  • Soffriggete in una pentola un trito di sedano, carote e cipolle.
  • Aggiungete i fagioli e versate a poco a poco del brodo vegetale precedentemente preparato.
  • Unite la pasta e portatela a cottura aggiungendo acqua o brodo, fino ad ottenere la consistenza giusta.
Ancora nessun commento.

Lascia una risposta


*