Carciofi gratinati

Un piatto semplice, gustoso e croccante. Da proporre come secondo o come contorno. I carciofi gratinati possono essere cucinati in qualsiasi periodo dell’anno, il successo è garantito!
Carciofi gratinati
Carciofi gratinati
Ingredienti per 4 persone
  • 8 carciofi con le spine
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 gr di pan grattato
  • 50 gr di grana padano
  • 2 uova
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • q.b. sale grosso
  • q.b. pepe
  • q.b. olio

I carciofi gratinati possono essere affiancati a carne o pesce, come preferite

Come cucinare i carciofi gratinati

  • Pulite i carciofi fino a ottenerne i cuori, dopodichè tagliateli a fette spesse mezzo centimetro e adagiateli a strati in una pirofila.
  • Aggiungete l’aglio sminuzzato, il prezzemolo, il sale grosso e il pepe. Mettete un filino d’olio e aggiungete acqua fino al livello dei carciofi.
  • Fate cuocere a fuoco medio con coperchio per circa 25 minuti. Controllate la cottura.
  • Mentre i carciofi sono in cottura spolverate con due manciate di pane grattuggiato. Dopo 3 minuti aggiungete due manciate di grana padano.
  • Prendete un piatto rompete due uova, sbattetele e, a 2 minuti da fine cottura, versatele nella pirofila ricoprendo tutta la superficie
  • Mettete la pentola in forno a 200 gradi, estraetela quando la superfice risulta gratinata
  • Potete servire direttamente la pirofila in centro tavola, o impiattare dividendo 4 porzioni
Ancora nessun commento.

Lascia una risposta


*